Le nuove mail truffa per il lavoro

Phishing.

Niente di più e niente di meno.

Un fenomeno molto comune, purtroppo. Ti inviano una mail, tu apri, leggi, magari clicchi su un link. Automaticamente vieni reindirizzato in siti con dominio in Russia, Costa Rica, Haiti, Narnia. A volte un virus riesce a rubare le tue informazioni personali, le tue password, a tua identità, il tuo codice di carta di credito. Sbagli e sei fregato. Spesso la polizia postale riesce a identificare i mittenti, sopratutto se sono in Italia e se sono principianti.

Che mail mandano? Ovviamente fatte apposta per te. Ogni volta che usiamo internet, ossia sempre, creiamo un nostro identikit virtuale, tutte le informazioni che diamo contribuiscono alla sua creazione. E questo identikit non è privato. Anzi, è quasi di dominio pubblico. Le inforazioni personali sono oggetto di scambio, vengono acquistate e vendute ogni giorno, a pacchetti di migliaia. Spesso a buon fine, altre volte no.

Le mail di phishing sono un tentativo di truffa online, basta fare attenzione.

Spesso relegate nella casella di posta indesiderata, a volte appaiono e ci fregano.

Oggi ho voluto dare un’occhiata proprio alla casella di SPAM. Un centinaio, dai prodotti per la casa allo sconto sulla bolletta. E immancabili, le super offerte di lavoro.

  • Ecco per te 1500€ al mese
  • lavoro a tempo indeterminato, 2000€
  • Invia il CV per avere 1500$ al mese (si, hanno messo il dollaro)

Palesemente truffe. Finchè ne trovo una originale.

CANDIDATURA ACCETTATA

Quale conadidatura? non mi sono candidato a nulla.

L’anteprima della mail è bellissima, senza aprirla posso leggere:

 

Buongiorno *****

La tua richiesta di lavoro è stata visionata dai nostri responsabili e siamo disponibili per un colloquio.

Non è richiesta alcuna esperienza, sarai affiancato da personale qualificato che ti illustrerà i dettagli delle tue mansioni.

Per avere maggiori informazioni o chiarimenti clicca qui il modulo, ti contatteremo nel giro di 48 ore e risponderemo ad ogni tua domanda.

Il Team di ****

Ho tolto il link e oscurato il mittente, un sito mai visto prima. Salutandomi indica la mia mail, non il mio nome.

Passando con il mouse sul link, senza cliccare, posso vedere, in basso a destra nel mio browser, l’indirizzo al quale mi avrebbe mandato. Un indirizzo lunghissimo, che termina in .ru (russia).

Almeno questa volta ci hanno provato. I truffatori diventano ogni giorno più bravi, se mandano 10000 mail truffa e pochi rispondono, proverano qualcos’altro. Basta essere attenti e non cascarci

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...