[Economia] Come ti uccido l’imprenditore

In passato sono stato molto critico nei confronti degli imprenditori.

Sono stato di parte, è vero. Ma ho sempre avuto i miei riguardi nei confronti dei pochi, veri, imprenditori che si sbattono per stare a galla. Per quelli che navigano in mezzo agli squali della concorrenza, che lottano contro Amazon, i cinesi. E sopratutto contro il loro vero nemico numero 1.

La Mafia? Non diciamo cazzate. Quelli sono dilettanti.

Parlo del fisco.

Se chiedi a qualunque imprenditore, lavoratore autonomo a partita iva, srl, snc, sas, snc, pdf, xlm, tutti ti confermeranno che il vero problema sono le tasse.

Si ma quante tasse? Tante. Non essendo del mestiere non posso dire molto, sono costretto a volte a fare spallucce di fronte alle lamentele degli imprenditori di fronte a me.

Come G. ed A., che hanno tutta la mia stima.

(visto G?, sei finito su Bad Work)

Vi faccio vedere ora uno stralcio di conversazione su Linkeidn al riguardo. Poi mi direte voi.Immagine.png

 

Non sono un genio dei calcoli, ma se il tizio ha ragione siamo nel letame

 

Annunci

3 risposte a "[Economia] Come ti uccido l’imprenditore"

Add yours

  1. UN attimo …. questi sono i calcoli per competenza e non per cassa, tengono conto del fatto che l’imprenditore abbia realmente incassato tutto quello che ha fatturato e che nessun cliente gli abbia fatto scherzi. In caso contrario tanto per fare un esempio: utile fiscale 74964, utile reale magari 66525. A fronte di un da pagare reale da quasi 84 mila …. si chiama genocidio e vogliamo una Norimberga per tutti gli alti dirigenti di agenzia delle entrate e equitalia.

    Mi piace

    1. …. aggiungo: se questo artigiano avesse avuto come cliente la pubblica amministrazione (che ha debiti nei confronti dei fornitori per un numero indecente di miliardi) la situazione sarebbe stata come segue
      utile contabile 73600 euro, utile reale 10000, quindi doveva andare in banca a far5si fare un finanziamento di 63600 euro per pagare lo stato

      Mi piace

      1. Grazie per i commenti. Non essendo un commericalista ed essendo quindi totalmente ignorante in materia fiscale non posso che dare per buoni i numeri che mi vengono proposti.
        Non avendo un’attività sono però perdonato.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

AMERICA ON COFFEE

Americans' daily coffee ritual.....A communal enjoin!

'mypersonalspoonriverblog® www.blogitalia.org

Amore è uno sguardo dentro un altro sguardo che non riesce più a mentire

FUC

Future Under Construction

Lavoro Esaurito

Cronache dai più assurdi colloqui di lavoro

Il suono della parola

blog dedicato a Guido Mazzolini

Racconti della Controra

Rebecca Lena Stories

Bellezza & Benessere

La Sareètt in The Wonderland

opinionevent

L'evento con l'opinione intorno.

Chiara Monique

Official Blog

30 anni disoccupata

un blog per condividere sfighe e dolori di una trentenne disperata

La divina carriera

Consigli per la tua vita professionale

Topgonzo's Blog

Antologia di topogonzo (e nugae varie)

Il colibrì

L'Economia e la Politica alla portata di tutti

Bad Work

Come sopravvivere ai lavori di merda

Like a Pianta Grassa

Poca acqua e poca terra sotto i piedi. Blooming

agores_sblog

le parole cadono come foglie

Il lavoro quando non c'è lavoro

Cercare il Sacro Graal in confronto sarebbe una passeggiata.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: