Dizionario semiserio per la ricerca del lavoro

Account: se nel significato anglosassone l’A è il contabile d’azienda, in Italia è la figura professionale che si occupa di curare il portafoglio clienti e individuarne dei nuovi. In altre parole è la versione “interna” e contrattualizzata dell’Agente di Commercio, a differenza del quale ha obbligo di esclusività con l’azienda. A.Manager indica spesso il responsabile del reparto vendite, a capo di altri A e coordinatore degli Agenti di vendita.

APL: Agenzie per il Lavoro. Con le riforme degli ultimi anni è un settore liberalizzato. In Italia se ne contano più dei lavoratori stessi. In ogni caso sono aziende serie che fungono da tramite tra la domanda e l’offerta di lavoro. Sono loro che pubblicano gli annunci, effettuano i colloqui, leggono i CV. Spesso si occupano anche di formazione professionale, coaching, consulenza aziendale. Devono essere autorizzate dal Ministero del Lavoro, altrimenti fate attenzione (vedi CPI)

Articolo 18: secondo gli storici l’art.18 della legge 300\70 (o statuto dei lavoratori) proteggeva il lavoratore da licenziamento senza giusta causa o giustificato motivo. Non si applica al settore pubblico. (vedi CCNL)

B2B\B2C: Business to Business\Business to Consumer. Indica a chi è rivolto il prodotto dell’azienda, se ad altre aziende (B2B) o al consumatore finale (B2C). Da non confondere con D2D, indicante il porta a porta (door to door).

Buyer: è il responsabile degli acquisti in azienda. Si occupa dell’approvvigionamento di materie prime, macchinari, forniture e altro. Al 70% si giunge alla posizione di B dopo una laurea in ingegneria.

Canvass: dall’Inglese tela da disegno. Il c. è uno strumento per schematizzare il funzionamento di un prodotto, dai potenziali clienti ai costi. Spesso stampato in cartaceo o attraverso lavagne. Serve per costruire e visualizzare un business plan, per passare dall’idea al prodotto. (vedi startup)

Canzuncella (fase della): termine dell’Autore, indica quel momento in cui il capo effettua un discorso motivazionale nei confronti dei dipendenti, spesso utilizzando iperboli o citando improbabili aforismi. L’utilizzo del dialetto partenopeo ha il solo scopo di accentuare lo scherno dell’Autore nei confronti degli oratori delle c.

CCNL: Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro. Gli archeologi lo indicano come un contratto unico per tutti i lavoratori di un determinato settore produttivo. Diviso al suo interno in parte normativa (aggiornata ogni quattro anni) e parte economica (aggiornata ogni due anni, salvo promesse elettorali). Contiene le tabelle salariali minime (quindi massime) per ogni lavoratore alle quali viene applicato. (vedi Art. 18)

CEO: Chief Executive Officer, o Amministratore Delegato. E’ la persona che comanda, ricevendo a fine contratto, anche in caso di fallimento dell’azienda, un premio chiamato “buona uscita”. (vedi Manager)

CMS: Content Management System. Piattaforma per la creazione e modifica di contenuti nel web.(vedi SEO\SEM)

CPI: Centro Per l’Impiego. Quello che resta dei vecchi uffici di collocamento. Con le liberalizzazioni non si occupano più di trovare lavoro . Svolgono principalmente lavoro burocratico circa documentazioni come il DID, Mobilità, Ammortizzatori sociali. (vedi APL)

CV: Curriculum-vitae. Allegato di mail nel quale il soggetto, in ricerca di un impiego di lavoro, indica – spesso a caso – le sue esperienze professionali e formative. Corredato con foto improponibili prese dalla Carta d’Identità o dal profilo Facebook, il CV è il primo impatto che l’azienda ha con il soggetto. Sconosciuta è la funzione degli spazi con la dicitura “Competenze professionali” o “Altro”, lasciate al libero arbitrio. (Vedi Europass)

Europass: formato base per la redazione di un Curriculum-vitae. Modello fornito dall’Unione Europea, è disponibile in tutte le lingue dell’Unione. Ampiamente editabile a seconda delle necessità, tuttavia presenta numerosi difetti che lo rendono un modello di scarsa efficacia, nonostante la sua estrema diffusione. (vedi CV)

GDO: Grande Distribuzione Organizzata. Ossia i supermercati.

Head Hunter: Figura professionale, branca delle Risorse Umane, con il compito di trovare particolari figure professionali. Sopratutto è quello che fa firmare i contratti a manager o figure senior. Se sei neolaureato e ti chiama un Head Hunter per un lavoro fai attenzione.

HR: Risorse Umane (Human Resources). Settore aziendale atto alla gestione del personale aziendale. A seconda del numero del personale e delle dimensioni aziendali è possibile trovare più figure distinte di HR come il Payroll Specialist (buste-paga), Recruiter (ricerca e selezione), Legal (diritto del lavoro), Administator (gestione amministrativa del personale), Trainer (formazione) e altri. Spesso indicate con le diciture HR Generalist o HR Specialist.

IVA (partita): strumento con il quale il datore di lavoro scarica sul lavoratore ogni responsabilità e contributo finanziario. Essendo per legge libero da vincoli, spesso il lavoratore a p.IVA opera come dipendente, percependo un salario inferiore e privo inoltre dei contributi previdenziali. L’utilizzo massiccio di questo strumento è dovuto in buona parte dall’elevatissimo peso fiscale a carico del datore di lavoro che assume un lavoratore, strumento legale di elusione fiscale.

Junior: quando hai meno di 5 anni di esperienza in uno specifico settore o qualifica, anche se ne hai compiuto 45 anni (vedi Senior)

KPI: Key Performance Indicator. Elenco di fattori chiave per analizzare una determinata performance. Può essere personale, di settore o aziendale.

Manager: figura professionale proveniente per la quasi totalità da università private o milanesi, in quanto uniche detentrici del sapere aziendale. In alternativa m. è utilizzato come sinonimo di capo, boss, direttore. Il m. è quella figura che si occupa di fissare gli obiettivi aziendali, di farli rispettare, di predisporre l’azienda per il successo. Nel settore pubblico il termine è utilizzato con il sinonimo dirigente, assunto probabilmente per concorso pubblico, le cui responsabilità e risultati effettivi sono ancora ignoti. (vedi Senior)

Nielsen (area): porzioni geografiche di un paese coerentemente raggruppate ad opera dell’istituto statunitense Nielsen. In Italia sono 4 (Nord Ovest, Nord Est, Centro, Sud).

PMI: Piccole e Medie Imprese. Nel contesto italiano le PMI sono state riconosciute come vero motore imprenditoriale. L’indicazione piccole o medie è solo relativa al personale interno assunto con contratto di lavoro, indipendentemente dal fatturato o dal numero di stagisti\lavoratori in nero\ lavoratori a P.IVA

Presentazione (lettera di): allegata al Cv, la sua compilazione richiede lo stesso sforzo della teorizzazione del Bosone di Higgs. Scritta in prima persona, indica le motivazioni per le quali il soggetto si candida ad un’offerta di lavoro, descrivendo brevemente quanto seguirà nel CV ad essa allegata e presentando la persona che le ha scritte. La sua redazione è lasciata al libero arbitrio, con effetti spesso devastanti per chi riceve e legge.

Project Manager: figura professionale proveniente da facoltà scientifiche (ingegneria). Si occupa delle funzioni R&D. (vedi R&D)

R&S (o R&D): Ricerca e Sviluppo (o Research and Development). Settore che prevede il processo di innovazione in azienda. Spesso ricollegata al Project Manager. Se un’azienda ha al suo interno la sezione R&D allora sopravviverà al decennio.

RE: Real Estate, ossia settore immobiliare

Senior: quando hai più di 5 anni di esperienza in uno specifico settore o qualifica e non vogliono pagarti quanto un manager (vedi Junior)

SEO\SEM: Se la tua data di nascita è antecedente il 1990 allora probabilmente non comprenderai il significato di queste sigle. Entrambe riguardano l’amministrazione e la pianificazione dei Motori di Ricerca (Google al 99%). Le sigle sono acronimi di (Search Enigne Optimization\Management). L’economia di Internet ha creato numerose figure professionali, molte delle quali richiedono la comprensione di tutte le tecniche di SEO\SEM. Nonostante l’utilizzo dei motori di ricerca sia una pratica quotidiana, l’uso aziendale è riservato a professionisti del settore. Se alcuni sono precari e sottopagati, altri godono di collaborazioni con aziende prestigiose.

SMM: Social Media Manager. E’ la figura professionale che si occupa di gestire, per conto di un’azienda, la presenza di questa all’interno dei Social Media. Spesso coincide con il figlio dell’imprenditore, appena diciottenne. (Vedi SEO\SEM)

Staff\Line: i termini indicano in maniera generica due diverse aree di un organigramma aziendale. Se la l. indica chi è predisposto al lavoro “effettivo”, come l’operaio in una fabbrica, il venditore in un’azienda commerciale, il programmatore in un’azienda di software, lo s. indica tutti gli altri lavoratori, predisposti all’esito positivo del lavoro di l. come gli uffici contabili, legali, marketing, HR, amministrativi.

Startup: il termine indica qualunque azienda al primo anno di vita. Spesso con l’indicazione s.innovativa si indicano aziende informatiche, di robotica, ricerca, nelle quali la componente di “innovazione” è prevalente. Il termine s. purtroppo indica oggi qualunque cosa, spesso utilizzato a sproposito

Tabella Pivot: se nell’annuncio vi chiedono l’uso di Excel, studiatevi cosa sia una tabella Pivot. E’ un must in molti uffici. Avendo un database di Excel con molti dati, la tabella Pivot permette, aprendo un nuovo foglio di lavoro, di sintetizzare alcuni dei dati, a vostra scelta. Se il database conta dieci o venti voci, prendi carta e penna e fai prima

Team Leader: è il soggetto preposto alla guida, formazione e monitoraggio di un gruppo di lavoro. Spesso ricollegato ai call center con funzioni motivazionali (vedi canzuncella)

Utility: indica tutti i servizi aziendali e domestici come energia elettrica, acqua, linea telefonica, gas.

Webinar: termine molto in voga, unione tra Web e Seminar. Dire “video nei quali un tizio parla di qualcosa” suonava poco professionale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...